mercoledì 9 agosto 2017

Chansons des filles de mai

Alba de Cespedes, partigiana Clorinda (1911-1997)



da Le ragazze di maggio (1968)
di Alba de Cespedes
(Mondadori, 1970)


Vendetta
"Guardate vostro padre,
ragazzi, guardate

che vita fa.
Casa e ufficio,
ufficio e casa,
da vent'anni.
Non ha conosciuto giovinezza
né viaggi né feste,
non ha mai preso un'ora
per se stesso, né un'ora
né un soldo:
s'è ammazzato, per la famiglia.
E voi adesso,
vorreste..."
................... "Appunto,
noi vogliamo ammazzare 
la famiglia, per vendicarlo."
.

*
.
Vengeance
.
" Regardez votre père,
mes enfants,
regardez la vie qu'il mène:
de la maison au bureau,
du bureau à la maison,
depuis vingt ans.
Il n'a pas joui de sa jeunesse,
ni des belles saisons,
il n'a jamais pris une heure
pour lui-même, ni une heure
ni un franc:
il s'est tué pour sa famille.
Et vous, à presént,
vous voulez..."
---------------" Justement,
nous voulons tuer la famille,
pour le venger."

---

Chansons des filles de mai, scritto originariamente in francese fu tradotto in italiano dall'autrice stessa.

Link: ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio
più informazioni sul Chansons des filles de mai in generAzioni.net


(Angela Siciliano)
 
----------------------------------------------

lunedì 7 agosto 2017

Due poesie di Mariangela Gualtieri

Mariangela Gualtieri, foto in klpteatro.it





















Da Bestia di gioia 
di Mariangela Gualtieri
(2010, Einaudi)


1
La bambina è rimasta con me.
Non è mai nata.
Si sbilancia fra i miei precipizi
ride forte e lenta dorme
e  forte resta
resta sempre. Col suo cuore
che fa cuore col mio.
La bambina  di sole azzurrina.


2
Il cielo messo sopra le teste
in una veste d’azzurro palpito
accolto dentro si bagna
penetra sottilmente in ogni poro
del mondo come alimento d'amore.
Il cielo nella tessitura d'acque
che lo compone non indietreggia
si condensa in fontane
si sparpaglia in brine si sprigiona
si dona a noi che respiriamo
la sua formula in fusione
di ciò che non si vede con ciò
che nasce e trema.




Link: sassilive.it filidaquilone.it


(Angela Siciliano)

----------------------------------------